Art 1134 cc e rimborso spese anticipate da un condomino

Art 1134 cc e rimborso spese anticipate da un condomino

Nella vita di un condominio può capitare di dover gestire il rimborso di spese anticipate da un condomino, il quale si è visto costretto ad anticipare una spesa in favore del condominio, ad es. per la manutenzione di una parte comune.

La rubrica dell' articolo 1134 cc, recante "Spese fatte dal condòmino", è stata sostituita dall'art. 13, comma 1, L. 11 dicembre 2012 in "Gestione di iniziativa individuale".

La casistica che viene analizzata è quella delle spese anticipate da un condomio per curare la manutenzione di parti comuni.

Nell'articolo 1134 cc si analizzano le condizioni affinché il condomino possa o meno ottenerne il rimborso.

Le spese anticipate da un condomino comportano la nascita di un diritto, da parte del condomino, ad ottenere un rimborso di spese anticipate. 

In realtà, affinchè ciò possa accadere, devono verificarsi,  secondo quanto previsto dall'art 1134 cc, una delle seguenti condizioni: 
  1. il condomino deve avere ricevuto l'autorizzazione a procedere da parte dell'amministratore o dell'assemblea;
  2. la spesa sostenuta dal condomino sia stata effettuata per una situazione con carattere di "urgenza"​.

Il non verificarsi di alcuna delle due condizioni nega il diritto al rimborso del condomino. Tale disciplina è contenuta nell'Art.1134 c.c, con l'intenzione di limitare l'attività gestionale dei singoli partecipanti a casi eccezionali.

Resta da chiarire un solo concetto, ovvero il carattere di urgenza di una spesa. 

Come sempre in questi casi è il buon senso a fare luce, ma in linea di massima va considerata urgente la spesa che deve essere eseguita senza ritardo onde evitare un possibile danno alla cosa comune.

Cosa può fare il condomino se gli altri condomini si rifiutano di rimborsarlo?

Qualora sia verificata l'urgenza il condomino può eseguire la spesa e richiedere il rimborso spese anticipate all'amministratore; se gli altri condomini rifiutano il rimborso spese anticipate, questi dovrà rivolgersi al giudice fornendo la prova della sussistenza delle condizioni che imponevano di provvedere senza ritardo e che impedivano di avvertire tempestivamente l'amministratore o gli altri condomini.
Qual è il miglior software per la gestione del con...
Art 844 cc e tolleranza rumore in condominio

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 26 Settembre 2018

Immagine Captcha

Vuoi Essere Aggiornato?

Condominio Sereno

© 2018 Condominio Sereno. Tutti i diritti sono riservati. E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione. Realizzato da Digital Advice Srl

});})(jQuery);