Un salvataggio in riva al lago

Un Signora sta passeggiando in riva ad un lago quando scorge in lontananza suo marito in procinto di affogare.
Non sapendo nuotare si mette a gridare aiuto finchè giunge un tizio:
- "La prego, mi aiuti. Mio marito sta affogando. Ho 100 euro nel portafoglio. Se lo salva sono sue".

Il tizio salta in acqua e con poche vigorose bracciate raggiunge l'uomo e la porta sano e salvo a riva.
Allora il salvatore si rivolge alla moglie e gli dice:
- "Bene, non vorrei importunarvi ora, ma mi avevate promesso i 100 euro...".

Ma la moglie appare titubante:
- "Mah, veramente, da lontano guardando solo la testa al pelo dell'acqua mi era sembrato mio marito, ma poi mi sono accorta che era il mio Amministratore...".

Il salvatore allora assume un'aria triste e mettendo mano al suo portafoglio dice alla Signora:
- "Ha ragione, chiedo scusa. Quanto vi debbo?".

Vota:
Il presidente e il segretario nell’assemblea di co...
L’anagrafe condominiale

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 20 Febbraio 2018

Immagine Captcha

TOP

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze condominiosereno.it utilizza cookies, anche di terze parti. Prosegui se sei d'accordo.