Scarpe rumorose

In un condominio, un tipo all`ultimo piano, che torna a casa tutte le notti a notte fonda, ha il vizio, quando va a letto, di prendere le scarpe e lanciarle in aria, una alla volta.

E così, tutti le notti, alle 3, emetti gli stessi rumori, due, uno per ogni scarpa.


Ogni giorno, alla stessa ora, l`inquilino che sta sotto di lui si sveglia.


Questa cosa va avanti per due settimane, dopodiché, stanco e altamente nervoso, l`inquilino sotto va da quello di sopra e gli dice:
"Ascolta. E` da due settimane che tutte le notti mi sveglio ogni volta che lanci le scarpe. Ma non è possibile che non riesci ad appoggiarle come fanno tutti senza fare casino? Non voglio più sentire un rumore la notte. Hai capito bene?"


L'uomo del piano superiore appare mortificato e prova a scusarsi:

"Scusa, scusa. Non lo farò più. Ci starò attento."


E i due si lasciano.
La notte successiva, come sempre, alle 3 torna l`inquilino di sopra e, soprappensiero, prende una scarpa e la lancia. Immediatamente si ricorda di quello di sotto e l`altra scarpa la appoggia delicatamente. Dopo un`ora sente suonare alla porta. Va ad aprire. E` quello di sotto con gli occhi fuori dalla testa.

"Allora? E` un`ora che aspetto di addormentarmi. Quando ti decidi a lanciare anche l`altra scarpa?"
Vota:
Spese condominiali non pagate. Cosa succede nella ...
Una notte pensierosa

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 19 Gennaio 2018

Immagine Captcha

TOP

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze condominiosereno.it utilizza cookies, anche di terze parti. Prosegui se sei d'accordo.